Presentazione della nuova divisa del 2018 con i nuovi sponsor

Si ringraziano gli sponsor che ci hanno accompagnato nell'anno precedente!

 

 

Presentazione della nuova divisa del 2018 con i nuovi sponsor


 

 

SPONSOR STAGIONE 2018

 

logo-navigaliberamente

NAVIGALIBERAMENTE SANTO STEFANO DI CAMASTRA

 

CSF EDILIZIA SANTO STEFANO DI CAMASTRA

 

FRANCESCO POETA COSTRUZIONE SERRANDE CATANIA

STUDIO LEGALE LOTA' CATANIA

 

TRIQUARTI E NA GAZZUSA SANTO STEFANO DI CAMASTRA

 

LA BOTTEGA DEL COLORE SANTO STEFANO DI CAMASTRA

 

L'ARCHCAFFE' SANTO STEFANO DI CAMASTRA

 

N.C.G. PRODOTTI PER L'AGRICOLTURA VITTORIA

 

FOCACCERIA NINO U' BALLERINO PALERMO

Auguri di Buone feste

Auguri da tutto lo staff

 

1° Granfondo Valle dell'Halaesa

 

Regolamento

 

Modulo d'iscrizione individuale

 

Modulo d'Iscrizione per Società

 

Visiona Altimetria Lungo

 

Visiona Altimetria Medio

 

Visiona le altimetria con Google

 

Come arrivare a Pettineo e strutture ricettive

 

Pettineo – La manifestazione è stata organizzata dalla Asd “Bici Club Stefanese” di Sebastiano e Fausto Catanzaro, con il patrocinio del comune di Pettineo. A correre 200 ciclisti.

 

La prima domenica di settembre ha visto le strade della Valle dell’Halaesa riempirsi di bici, colori, passione e sano agonismo.

 

Per il comune di Pettineo, la prima edizione della “Gran Fondo Valle dell’Halaesa” – Trofeo Città di Pettineo è stata davvero un successo, garantito dalla cabina di regia affidata a Fausto e Sebastiano Catanzaro, anime de ciclismo siciliano e organizzatori da un decennio dell’ormai famosa “Gran fondo della ceramica”.

 

La “1°Gran Fondo Valle dell’Halaesa” è valevole prova del campionato regionale Acsi Ciclismo Sicilia Gf/Mf Strada, del Circuito Coppa Sicilia Gf/Mf Strada e del Circuito Gran Trofeo Dello Stretto Gf/Mf Strada.

 

Due i percorsi:

 

Percorso Granfondo (KM 113,50), tempo massimo 5 ore: Pettineo,  giro cittadina ad andatura cicloturistica, dopo circa 8,50 km partenza agonistica, S.Stefano di Camastra, Caronia, Torre del Lauro, Acquedolci, località Furiano.

 

RITORNO, Torre di Lauro, Caronia, Canneto, S. Stefano di Camastra, svolta sx x Pettineo bivio S.P.174, svolta sx per Motta d’Affermo S.P.173 Monte S.Cuono, Bivio Sp 173 svolta a sx per Reitano ss117, Ss 113 Rotanda Autostrada S.Stefano x Pettineo, Arrivo Gran fondo piazza Croce.

 

Percorso mediofondo (KM 73,80), tempo massimo 4 ore: Pettineo, giro cittadina cicloturistica dopo circa 8,50 km partenza agonistica, S.Stefano di Camastra, Caronia, Torre del Lauro, Acquedolci, località Furiano.

 

RITORNO, Torre di Lauro, Caronia, Canneto, S. Stefano di Camastra, svolta sx x Pettineo bivio S.P.174 Arrivo Medio fondo Piazza Croce

 

A vincere la Granfondo Antonino Ruvolo “Alfabike”, secondo Alessandro Dell’Albani “Asd Cycling Team Cassibile” e terzo Pietro Calabrese “Asd Santo Tavana”.

 

Per la Mediofondo Sul Podio Sono Saliti Marco Cinquemani “Asd Archeos”, Gianni Biagio “As Ciclo Lapidei” e Calabrese Alessio “Asd Bike Explorer Patti”.

 

Per le donne, nella Granfondo ha trionfato Margherita Martino “Asd Team Lombardo Corsa”. Nella Mediofondo, invece, Lisa Musmeci “Asd Ciclo Club Naxos”.

 

Visiona le classifiche di giornata

 

Granfondo

 

Mediofondo

 

 

A breve le classifiche finali del Circuito e la Premiazione finale

 

11° Edizione della Gran fondo della Ceramica

CICLISMO:  COPPA SICILIA 2017 - 11^ GRANFONDO DELLA CERAMICA - SANTO STEFANO DI CAMASTRA - BALDASSARE BARBERA DELLA A.S.D. FIAMMA VINCE CON CINQUE MINUTI DI ANTICIPO SUL GRUPPO INSEGUITORI.
 
Santo Stefano di Camastra – Domenica 12 marzo 2017 ha avuto inizio la 9^ edizione della Coppa Sicilia Granfondo/Mediofondo strada 2017.
La prima prova del Gf./Mf., denominata 11^ Granfondo della Ceramica è partita da Santo Stefano di Camastra (ME), con la partecipazione di oltre 450 corridori provenienti da tutta Italia, Malta e Francia con protagonista l’atleta di punta della A.S.D. Fiamma Palermo Baldassare Barbera “Vincitore del percorso lungo".
La tappa ha attraversato i Comuni del messinese di Santo Stefano di Camastra, Acquedolci Motta D’Affermo, Castel di Tusa, Pettineo, Canneto, Caronia, Sant’Agata di Militello.
Impeccabile l’organizzazione della manifestazione Bici Club Stefanese diretta da Sebastiano e Fausto Catanzaro, che hanno encomiabilmente garantito la sicurezza di tutti i ciclisti.
Dopo la partenza ufficiale con il piede a terra da Santo Stefano di Camastra, la corsa sin da subito si è mostrata velocissima, ma giunti al 77° chilometro tutto il gruppo dei partecipanti si è suddiviso intraprendendo il percorso della Granfondo e della Mediofondo, con la vittoria di Antonino Calabròdella Ciclistica  Terme, 2° Gianluca Pullano della Gioventù Pacese e 3° posto Gianni Miloro della Alfabike.
Alla prima attesa salita quella di Pettineo lunga 15 km, la gara ha avuto il suo protagonista indiscusso, Baldassarre Barbera, che ha staccato il gruppo inseguitore dopo pochi chilometri proseguendo in una fuga solitaria sino al traguardo posizionato a 120 Km a Santo Stefano di Camastra.
La fuga solitaria dell’atleta della A.S.D. Fiamma di Palermo Barbera si è protratta per 30 Km., dietro di lui al 2° posto Antonino Ruvolo, della Alfabike terzo posto per Domenico Avallone, Team Lombardo Corse
Classifica di Società
1° Bici & Bike Messina
2° Neos Cycling
3° Max Bici
Visiona le Classifiche

GRAN FONDO DELLA CERAMICA Visionate i percorsi con Google maps

 

Percorso Gran fondo

 

Percorso Medio fondo

banner Gf della ceramica

A BREVE SARA' RESO TUTTO IL PROGRAMMA DELLA MANIFESTAZIONE CLICCATE SUL BANNER CHE VI PORTERA' SUL SITO DELLA MANIFESTAZIONE E O SUL BANNER DI FACEBOOK

 

 

Clicca sul Banner per tutte le info sulla manifestazione

 

 

 

Gemellaggio
GF della Ceramica
Sponsors
GF della Ceramica
Testate giornalistiche